Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Filosofia della Comunicazione

Oggetto:

Philosophy of Communication

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice attività didattica
-
Docente
Massimo Leone (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Comunicazione e Culture dei media
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
-
SSD attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Filosofia della comunicazione (LET0258)
Prerequisiti

Conoscenze di semiotica generale.

Familiarity with general semiotics.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso mira a presentare e discutere le maggiori teorie filosofiche riguardanti il senso, la significazione, la comunicazione, e i linguaggi. Le teorie semiotiche sul senso vi vengono trattate con attenzione particolare.

Il corso segue due direttrici fondamentali: l'una, più generale, riguardante le ideologie semiotiche e la loro trasformazione attraverso la storia delle tecnologie della comunicazione, dalla scrittura al digitale; l'altra, più specifica, riguardante il tema del VOLTO come interfaccia fondamentale della comunicazione umana.

 

The course aims at presenting and discussing the major philosophical theories concerning meaning, signification, communication, and languages. Particular attention is given in dealing with semiotic theories on meaning.

The course follows two essential trajectories: the first more general one, about semiotic ideologies and their transformation throughout the history of communication technologies, from writing to the digital; the second more specific one, about the theme of the FACE as fundamental interface of human communication.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

a) Conoscenza e capacità di comprensione: aumentare la familiarità con le maggiori teorie filosofiche sul senso; b) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: approfondire la riflessione semiotica sui linguaggi, la significazione, la comunicazione.; c) Autonomia di giudizio: accrescere la consapevolezza sulla genealogia di lungo periodo delle attuali forme del senso; d) ed e) Abilità comunicative e capacità di apprendimento: acquisire competenze specifiche sul ruolo del VOLTO nella comunicazione.

 

a) Knowledge and capacity for comprehension: Augmenting the familiarity with the major philosophical theories about meaning; b) Ability to apply knowledge and comprehension: Deepening the semiotic reflection on languages, signification, and communication; c) Autonomy of judgement: Increasing awareness on the long-term genealogy of the current forms of meaning; d) and e) Communicative abilities and capacity for learning: Acquiring specific competences on the role of the FACE in communication.

Oggetto:

Programma

Il programma ha un andamento fortemente seminariale. Consiste nella presentazione e nella discussione di testi filosofici e semiotici sulla comunicazione così come nell'analisi di artefatti culturali attraverso la metodologia della semiotica filosofica e antropologica.

 

The program develops in a seminar form. It consists in the presentation and in the discussion of philosophical and semiotic texts on communication as well as on the analysis of cultural artifacts through the methodology of philosophical and anthropological semiotics.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali che prevedono la lettura previa di testi e la loro discussione condivisa. Analisi guidata di artefatti culturali.

 

Lectures involving the previous reading of texts and their common discussion. Tutored analysis of cultural artifacts.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Preparazione di una tesina scritta di dieci pagine. L'argomento deve essere definito in collaborazione con il docente durante l'orario di ricevimento. Dettagliate istruzioni per la redazione della tesina sono disponibili presso l'indirizzo web seguente:

Istruzioni per scrivere la tesina del corso di Filosofia della Comunicazione (Prof. Massimo LEONE)

Preparazione di due libri dalla bibliografia.

L'esame consiste nella discussione orale della tesina e in due domande sui libri a scelta.

 

Preparation of a ten-page paper. The topic must be defined in cooperation with the professor during office hours. Detailed instructions for the writing of the paper are available at the following link:

Istruzioni per scrivere la tesina del corso di Filosofia della Comunicazione (Prof. Massimo LEONE)

Preparation of two books from the bibliography.

The examination consists in an oral discussion of the paper and in two questions about the books chosen from the bibliography.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

TUTTI I TESTI SONO IN ACCESSO LIBERO IN RETE PRESSO www.unito.academia.edu/MassimoLeone 

Leone, Massimo. 2014. Annunciazioni: percorsi di semiotica della religione. Roma: Aracne.

Leone, Massimo. 2014. Sémiotique du fondamentalisme religieux : messages, rhétorique, force persuasive. Parigi: l'Harmattan [in FRANCESE, disponibile anche in ARABO].

Leone, Massimo. 2014. Spiritualità digitale: Il senso religioso nell'era della smaterializzazione. Milano: Mimesis [va abbinato con Signatim, per un totale di tre libri].

Leone, Massimo. 2015. Signatim: Profili di semiotica della cultura. Roma: Aracne.

Leone, Massimo, Henri de Riedmatten, e Victor I. Stoichita, a cura di. 2016. Il sistema del velo / Système du voile: Trasparenze e opacità nell'arte moderna e contemporanea / Transparence et opacité dans l'art moderne et contemporain. Roma: Aracne [in INGLESE, FRANCESE, ITALIANO].

Leone, Massimo, a cura di. 2016. Complotto / Conspiracy. Numero monografico di Lexia, 23-24. Roma: Aracne, 509 pp. [MULTILINGUE]

Leone, Massimo, a cura di. 2016. Censura / Censorship. Numero monografico di Lexia, 21-22. Roma: Aracne, 393 pp. [MULTILINGUE]

Leone, Massimo, ed. 2018. Aspettualità / Aspectuality. Numero monografico di Lexia, 27-28. Roma: Aracne, 580 pp. [MULTILINGUE]

Leone, Massimo, Patrícia Branco, Nadirsyah Hosen, e Richard Mohr, a cura di. 2018. Tools of Meaning: Representation, Objects, and Agency in the Technologies of Law and Religion, ["I saggi di Lexia" 29]. Roma: Aracne, 293 pp. [in INGLESE]

Leone, Massimo. 2018. A Cultural Semiotics of Religion [Collana “Semiotics & Media”]. Chengdu, Cina: University of Sichuan Press, 210 pp. [IN CINESE].

 

ALL TEXTS ARE AVAILABLE IN FREE ACCESS at www.unito.academia.edu/MassimoLeone 

Leone, Massimo. 2014. Annunciazioni: percorsi di semiotica della religione. Rome: Aracne.

Leone, Massimo. 2014. Sémiotique du fondamentalisme religieux : messages, rhétorique, force persuasive. Paris: l'Harmattan [in FRENCH, also available in ARABIC].

Leone, Massimo. 2014. Spiritualità digitale: Il senso religioso nell'era della smaterializzazione. Milan: Mimesis [to be combined with Signatim, for a total of three books]. 

Leone, Massimo. 2015. Signatim: Profili di semiotica della cultura. Rome: Aracne.

Leone, Massimo, Henri de Riedmatten, and Victor I. Stoichita, eds. 2016. Il sistema del velo / Système du voile: Trasparenze e opacità nell'arte moderna e contemporanea / Transparence et opacité dans l'art moderne et contemporain. Rome: Aracne [in ENGLISH, FRENCH, and ITALIAN].

Leone, Massimo, ed. 2016. Complotto / Conspiracy. Monographic issue of Lexia, 23-24. Rome: Aracne, 509 pp. [MULTI-LANGUAGE]

Leone, Massimo, ed. 2016. Censura / Censorship. Monographic issue of Lexia, 21-22. Rome: Aracne, 393 pp. [MULTI-LANGUAGE]

Leone, Massimo, ed. 2018. Aspettualità / Aspectuality. Monographic issue of Lexia, 27-28. Rome: Aracne, 580 pp. [MULTI-LANGUAGE]

Leone, Massimo, Patrícia Branco, Nadirsyah Hosen, and Richard Mohr, eds. 2018. Tools of Meaning: Representation, Objects, and Agency in the Technologies of Law and Religion, [I saggi di Lexia 29]. Rome: Aracne, 293 pp. [in ENGLISH]

Leone, Massimo. 2018. A Cultural Semiotics of Religion [Series “Semiotics & Media”]. Chengdu, China: University of Sichuan Press, 210 pp. [in CHINESE].

Oggetto:

Note

L'esame può essere sostenuto anche in inglese, francese, spagnolo, portoghese, e tedesco.

Insegnamento rivolto anche agli studenti che hanno inserito nel loro piano carriera l’insegnamento di Semiotica della Cultura in anni accademici precedenti.

 

The examination can take place also in English, French, Spanish, Portoguese, and German.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    02/09/2019 alle ore 01:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2020 alle ore 01:00
    N° massimo di studenti
    50 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo corso!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/07/2019 12:04
    Location: https://media.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!