Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Filosofia della letteratura

Oggetto:

Philosophy of Literature

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
FIL0189
Docente
Carola Barbero (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Comunicazione e Culture dei media
Anno
1° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti

Nessun prerequisito

No prerequisite

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

I temi e gli argomenti trattati, insieme alle competenze e le abilità che si intendono formare, sono necessari ad acquisire le conoscenze di base di filosofia della letteratura. In particolare l'insegnamento affronterà temi e autori della filosofia della letteratura di matrice analitica. 

Subjects and topics of this course, together with tasks and skills that will be acquired, are necessary to get the basis of philosophy of literature. In particular the course will deal with topics and authors particularly important in the philosophy of literature of the analytic tradition. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

a) Conoscenza della filosofia della letteratura e capacità di analisi di un testo; b) capacità di applicare le conoscenze apprese durante il corso e comprensione degli argomenti filosofici presentati; c) capacità di giudizio nel valutare le diverse posizioni esaminate; d) capacità di esporre al docente le diverse posizioni filosofiche con esempi ed eventuali controesempi; e) lettura, commento e spiegazione dei testi presentati durante il corso. Inoltre, gli studenti dovranno essere in grado di leggere testi filosofici anche in lingua inglese. 

a) Have a good knowledge of the philosophy of literature and have the ability to analyze a philosophical text; b) have the ability to employ what has been discussed during the course and to understand the philosophical arguments that have been examined; c) have the ability to value the philosophical positions thus presented; d) ability to present philosophical positions by making use of examples and counterexamples; e) reading, comment and comprehension of the texts discussed during the course. Moreover students should be able to read and understand philosophical texts also written in English. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali e seminari con presentazioni da parte degli studenti.

Frontal lectures plus seminar with students' direct presentations.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale ed eventuale valutazione di domande scritte sui testi in programma. La valutazione dipenderà: i) dal grado di preparazione e di capacità di affrontare criticamente i testi; ii) capacità di presentazione orale di un articolo; iii) capacità di porre domande efficaci e pertinenti sui testi in programma. Durante l'esame sarà verificato che lo studente sia in possesso di: a) conoscenza della filosofia della letteratura e capacità di analisi di un testo; b) comprensione degli argomenti filosofici presi in esame; c) capacità di esporre al docente le diverse posizioni filosofiche con esempi e controesempi; d) capacità di commento e spiegazione dei testi.

Oral examination plus possible evaluation of written questions on the scrutinized texts. The evaluation will depend on i) the students' preparation on the programmed texts and their ability to face them critically; ii) their capacity to make an oral presentation of a paper; iii) their capacity to ask pertinent and penetrating questions on the programmed texts. During the examination students have to show to: a) have a good knowledge of the philosophy of literature together with the ability to analyze a philosophical text; b) have understood the philosophical arguments analyzed during the course; c) possess the ability to present philosophical positions by making use of examples and counterexamples; d) be able to comment and understand the selected texts.

Oggetto:

Attività di supporto

Inserire qua i testi

Inserire qua i testi

Oggetto:

Programma

Il corso si propone di fornire un'introduzione alla filosofia della letteratura di tradizione analitica. 

The course aims at providing an introduction to the philosophy of literature in the analytic tradition. 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

TESTI DA PORTARE ALL'ESAME

1)    Barbero, C., Filosofia della letteratura, Carocci, Roma 2013.

2) I seguenti saggi:

- Braun, D., 2005, "Empty Names, Fictional Names, Mythic Names," Nous 39/4, 596-631.

- Deutsch, H., "Making Up Stories", in Everett A. & Hofweber T. (eds.), Empty Names, Fiction and the Puzzles of Non-existence, CSLI Publications 2000, pp. 149-181.

- Elgin C., "Art and the advancement of our understanding", American Philosophical Quarterly, 39 (1), 2002, 1-12

- Friend, S., "Fiction as a Genre", Proceedings of the Aristotelian Society, Vol. cxii, Part 2, 2012, pp. 179-209.

- Parsons, T., 1982, "Are there Nonexistent Objects?", American Philosophical Quarterly 19/ 4, 365-371.

- Radford, C. 1975, "How can we be moved by the fate of Anna Karenina?", Proceedings of the Aristotelian Society, supp., 49 (6), pp. 67-80.

- Russell, B. (1905a), On denoting, in "Mind", 14 (56), pp. 473-493 (trad. it. di A. Bonomi, Sulla denotazione, in A. Bonomi (a cura di), La struttura logica del linguaggio, Bompiani, Milano, 1973).

- Searle, J. "The logical status of fictional discourse", New Literary History 6, 1974-75.

- Stolniz, J., "On the Cognitive Triviality of Art", British Journal of Aesthetics, 32 (3), 1992, pp. 191-200.

- Szabó Gendler, T., Kovakovich, K. 2005, "Genuine Rational Fictional Emotions", in M. Kieran (ed.), Contemporary Debates in Aesthetics and the Philosophy of Art, Blackwell Publishing, Oxford, pp. 241-253.

- Thomasson, A. L., 2003, "Speaking of Fictional Characters," Dialectica,  57/2 , 207-226.

 TESTI CONSIGLIATI PER EVENTUALI APPROFONDIMENTI / LETTURE INTEGRATIVE

- Fusillo, M., Estetica della letteratura, Il Mulino, Bologna 2002.

- Currie, G., Narrative and Narrators, Oxford University Press, Oxford 2010.

- Lamarque, P., The Opacity of Narrative, Rowman and Littlefiled International, London 2014.

LIST OF TEXTS FOR THE EXAMINATION:

1) Barbero, C., Filosofia della letteratura, Carocci, Roma 2013.

2) The following essays:

- Braun, D., 2005, "Empty Names, Fictional Names, Mythic Names," Nous 39/4, 596-631.

- Deutsch, H., "Making Up Stories", in Everett A. & Hofweber T. (eds.), Empty Names, Fiction and the Puzzles of Non-existence, CSLI Publications 2000, pp. 149-181.

- Elgin C., "Art and the advancement of our understanding", American Philosophical Quarterly, 39 (1), 2002, 1-12

- Friend, S., "Fiction as a Genre", Proceedings of the Aristotelian Society, Vol. cxii, Part 2, 2012, pp. 179-209.

- Parsons, T., 1982, "Are there Nonexistent Objects?", American Philosophical Quarterly 19/ 4, 365-371.

- Radford, C. 1975, "How can we be moved by the fate of Anna Karenina?", Proceedings of the Aristotelian Society, supp., 49 (6), pp. 67-80.

- Russell, B. (1905a), On denoting, in "Mind", 14 (56), pp. 473-493 (trad. it. di A. Bonomi, Sulla denotazione, in A. Bonomi (a cura di), La struttura logica del linguaggio, Bompiani, Milano, 1973).

- Searle, J. "The logical status of fictional discourse", New Literary History 6, 1974-75.

- Stolniz, J., "On the Cognitive Triviality of Art", British Journal of Aesthetics, 32 (3), 1992, pp. 191-200.

- Szabó Gendler, T., Kovakovich, K. 2005, "Genuine Rational Fictional Emotions", in M. Kieran (ed.), Contemporary Debates in Aesthetics and the Philosophy of Art, Blackwell Publishing, Oxford, pp. 241-253.

- Thomasson, A. L., 2003, "Speaking of Fictional Characters," Dialectica,  57/2 , 207-226.

 SUPPLEMENTARY READINGS: 

- Fusillo, M., Estetica della letteratura, Il Mulino, Bologna 2002.

- Currie, G., Narrative and Narrators, Oxford University Press, Oxford, 2010.

- Lamarque, P., The Opacity of Narrative, Rowman and Littlefiled International, London 2014.

 

 

Oggetto:

Note

Gli studenti del corso di laurea magistrale in filosofia che desiderino inserire il presente corso tra i crediti liberi sono pregati di prendere contatto con la docente.

Students from the "corso di laurea magistrale in filosofia" interested in including the present course among their free credits are invited to contact the professor.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 11/02/2019 09:45
Location: https://media.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!