Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Visual Semiotics

Oggetto:

Visual Semiotics

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
FIL0253
Docente
Federico Biggio (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Comunicazione e Culture dei media
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Prova pratica
Prerequisiti

Possedere la conoscenza delle basi della semiotica e delle scienze della comunicazione.


Possess knowledge of the basics of semiotics and communication sciences

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli obiettivi del corso riguardano sia l'apprendimento dei concetti cardine dell'analisi semiotica di testi visivi, sia la capacità di astrazione, utile per sperimentare l'uso di tali concetti nell'analisi di testi non strettamente "artistici" sia, infine, l'acquisizione di uno sguardo critico propedeuto alla conduzione di tali analisi.

The objectives of the course concern both the learning of the key concepts of the semiotic analysis of visual texts, as well as the capacity for abstraction, useful for experimenting the use of these concepts in the analysis of texts that are not strictly 'artistic' and, finally, the acquisition of a critical outlook propaedeutic to the conduct of such analyses.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento, gli studenti e le studentesse avranno acquisito una buona conoscenza dei fondamenti della semiotica visiva, così come la capacità di applicarli a puntuali oggetti di analisi.

By the end of the course, students will have acquired a good knowledge of the fundamentals of visual semiotics, as well as the ability to apply them to timely objects of analysis. 

Oggetto:

Programma

Il corso intende introdurre gli studenti ai fondamenti della semiotica visiva (la grammatica visiva, il problema dell’iconismo, la figuratività, l’enunciazione e la retorica visiva, il supporto e la testura, la narratività), nonché ai rapporti di questa con altre discipline (semiotica generale, film studies, visual studies, computer sciences). Il corso seguirà un percorso sia tematico che storiografico, al fine di considerare diversi casi di studio, dalle arti plastiche alla fotografia, dall’immagine cinematografica all’interfaccia digitale.

The course intends to introduce students to the fundamentals of visual semiotics (visual grammar, the problem of iconism, figurativeness, visual enunciation and rhetoric, support and texture, narrativity), as well as the relationship of these with other disciplines (general semiotics, film studies, visual studies, computer sciences). The course will follow both a thematic and historiographical path, in order to consider different case studies, from plastic arts to photography, from the film image to the digital interface.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso prevede  lezioni frontali (in presenza, salvo diverse indicazioni) atte a presentare, con opportuni esempi e casi di studio, i concetti teorici e i modelli di analisi di riferimento. Il materiale didattico sarà messo a disposizione su Moodle.

The course includes lectures (face-to-face, unless otherwise indicated) to present the theoretical concepts and reference analysis models with appropriate examples and case studies. Teaching materials will be made available on Moodle.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento si svolgerà attraverso un esame orale. La partecipazione al corso è inoltre valutata positivamente. Agli studenti verrà richiesto di elaborare e presentare attività applicative che verranno discusse in classe.

The learning assessment includes an oral examination. Participation in the course is also assessed positively. Students will be asked to develop and present application activities that will be discussed later in class.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Biggio, F. (2020). "Guidebook for Mirror Worlds. Poetics of Transparency in Augmented Reality". Body, Space & Technology, 19(1), pp. 97-;108.

Dondero, M.G. (2020). I linguaggi dell’immagine. Roma: Meltemi.

Greimas, A. J. (1984). "Semiotica plastica e figurativa", in G. Marrone & P. Fabbri (eds.). Semiotica in nuce 2. Roma: Meltemi. 196-210.

Leone, M. (2018). “Designing Imperfection: The Semiotics of the Pixel”. Punctum, 4(1): 105-136. http://punctum.gr/?page_id=897

Pozzato, M. P. (2001). Semiotica visiva e verbo-visiva:applicazioni. In Pozzato, M. P., Semiotica del Testo. Metodi, autori, esempi. Roma: Carocci.

 



Oggetto:

Note

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 01:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2023 alle ore 01:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 16/11/2022 15:19

    Non cliccare qui!