Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Laurea a doppio titolo - Postdam University

Doppio titolo Università degli Studi di Torino- Universität Potsdam
Double Degree Università degli Studi di Torino- Universität Potsdam 

 

L'Università di Torino, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Italia e la Facoltà delle Arti presso l'Università di Potsdam hanno sviluppato un Corso di Studi Magistrale con mobilità bi-nazionale in semiotica. Ciascuna parte attribuirà un titolo, l'Università di Torino in "Comunicazione e Culture dei Media"(LM92) e l'Università di Potsdam in "Internationale angewandte Kulturwissenschaft und Kultursemiotik" agli studenti che hanno portato a compimento con successo il Corso di Studi e la relativa mobilità.

Il numero massimo di studenti partecipanti è di 20 per anno accademico, 10 per ciascuna istituzione. Gli studenti devono avere certificati di padronanza del tedesco di livello C1-C2 (il livello accettato dall'Università di Potsdam cambia a seconda dell'ente che ha rilasciato il certificato, per ulteriori dettagli:  internationalstudents@unito.it. Ogni Università seleziona i propri studenti autorizzati a seguire il Corso di Studi bi-nazionale.

Le tasse d'iscrizione e gli altri oneri devono essere corrisposti esclusivamente all'Istituzione di prima iscrizione. L'Università di Potsdam non richiede spese amministrative, ad eccezione degli oneri per l'Associazione Studentesca (Studentenwerk), e il Comitato Generale degli Studenti (AstA) oltre ai costi per l'acquisto obbligatorio del biglietto semestrale per i trasporti a Potsdam.

Gli studenti dell'Università di Potsdam non dovranno corrispondere spese amministrative all'Università di Torino, a eccezione dei contributi ancillari (spese di affrancatura, contributo per le attività sportive organizzate dal C.U.S. Torino, diritti S.I.A.E.) stabiliti annualmente dalle linee guida su tasse e contributi dell'Università di Torino.

Per le modalità di iscrizione è necessario contattare la Segreteria Studenti

 

FAQ in italiano

Sedi: TORINO/POTSDAM
Durata: 2 anni
Posti disponibili: 10 riservati a studenti di Torino (outgoing)  + 10 riservati a studenti di Potsdam (incoming)
Lingue: Italiano, tedesco
Responsabile scientifico dell’accordo per UNITO: prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Responsabili scientifici dell’accordo per Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de 

Come mi iscrivo all’Università di Torino?

  • Gli studenti ammessi al percorso binazionale devono registrarsi al Portale di Unito e successivamente contattare la segreteria studenti, inviando una e-mail a francesco.cacciatore@unito.it e filomena.locantore@unito.it contenente un certificato di iscrizione al percorso binazionale rilasciato dall’Università di Potsdam 
  • Prima della partenza, tutti gli studenti devono stipulare un learning agreement firmato dal responsabile italiano (Prof. Massimo Leone) e dal responsabile tedesco.
  • Al loro arrivo a Torino, gli studenti devono presentarsi presso la segreteria, dove si immatricoleranno e compileranno il piano carriera assistiti dal personale.
  • Gli studenti incoming beneficiari di borsa Erasmus devono tempestivamente comunicare all’ufficio International exchange (internationalexchange@unito.it) che sono iscritti al programma binazionale.

Come faccio a farmi riconoscere gli esami sostenuti in Italia?

Gli studenti che beneficiano di una borsa Erasmus seguono la normale procedura Erasmus
Gli studenti non beneficiari di borsa Erasmus devono richiedere al coordinatore di Torino di inviare la documentazione necessaria al coordinatore di Potsdam.

FAQ - Documento in formato PDF


FAQ in English

Locations: TURIN/POTSDAM
Duration: 2 years
Available positions: 10 positions for students from Turin + 10 positions for students from Potsdam
Languages: Italian, German
Scientific director for UNITO: Prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Scientific directors for Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de

How do I register at the University of Turin?

  • The students admitted to the binational program must register on the Internet portal of the University of Turin. They must then contact the students’ office (“segreteria studenti”) sending an e-mail containing a certificate of registration to the binational program issued by the University of Potsdam. The e-mail should be addressed to: francesco.cacciatore@unito.it and filomena.locantore@unito.it 
  • Before they leave for Turin, all students must prepare a learning agreement signed by both the scientific director for the University of Turin (Prof. Massimo Leone) and the director for the University of Potsdam.
  • When they arrive in Turin, students must present themselves at the students’ office, where they will complete their registration procedure and fill in their online curriculum (“piano carrriera”), with the help of the personnel.
  • Incoming students who are granted with an Erasmus grant must promptly communicate to the International exchange office (internationalexchange@unito.it) that they are registered in the binational program.

How will the exams that I took in Turin will be recognized?

Students with an Erasmus grant follow the normal Erasmus procedure. Students without an Erasmus grant must ask the scientific director for Turin to send the necessary documents to the scientific director of Potsdam.

FAQ - PDF document

FAQ

Sedi: TORINO/POTSDAM
Durata: 2 anni
Posti disponibili: 10 riservati a studenti di Torino (outgoing)  + 10 riservati a studenti di Potsdam (incoming)
Lingue: Italiano, tedesco
Responsabile scientifico dell’accordo per UNITO: prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Responsabili scientifici dell’accordo per Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de 

  • Come faccio ad iscrivermi al percorso per l’ottenimento del doppio titolo Torino- Potsdam?
    Al momento della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale in Comunicazione e Culture dei Media, bisogna indicare la volontà di seguire il percorso di doppio titolo, compilando e allegando l’apposito modulo, e allegando un certificato di padronanza del tedesco di livello C1-C2 (il livello accettato dall'Università di Potsdam cambia a seconda dell'ente che ha rilasciato il certificato, per ulteriori dettagli:  internationalstudents@unito.it. Il Consiglio del Corso di Laurea valuterà ciascuna domanda.
  • C’è un numero massimo di studenti che si possono iscrivere al percorso di doppio titolo?
    Sì, il programma può includere al massimo 10 studenti all’anno. Tale numero è stabilito dalla convenzione firmata dalle due istituzioni.
  • Come presento il piano carriera?
    Gli studenti iscritti al percorso di doppio titolo devono compilare il piano carriera riferito alla coorte dell’anno accademico di iscrizione.
    Prima della partenza, tutti gli studenti devono inoltre compilare un learning agreement che stabilirà quali esami sosterranno in Germania. Tale documento deve essere firmato dal responsabile italiano e dal responsabile tedesco.
    Se gli studenti sono vincitori del Bando Erasmus per studio, dovranno seguire tutte le istruzioni pubblicate nella specifica sezione del Portale UniTo 
  • Quando devo partire?
    Gli studenti possono scegliere se trascorrere a Potsdam 1 o 2 semestri. Tutti gli studenti partiranno all’inizio del secondo anno.
  • Dove devo discutere la tesi e in che lingua devo scriverla?
    La tesi va discussa a Torino, scritta in italiano e con abstract in tedesco.
  • Quali competenze linguistiche devo avere per accedere al programma di doppio titolo?
    Gli studenti devono avere certificati di padronanza del tedesco di livello C1-C2 (il livello accettato dall'Università di Potsdam cambia a seconda dell'ente che ha rilasciato il certificato, per ulteriori dettagli:  internationalstudents@unito.it
  • Ci sono fonti di finanziamento per gli studenti partecipanti?
    Gli studenti possono fare domanda per una borsa Erasmus per l’Università di Potsdam (Universität Potsdam- D-POTSDAM01).
    Al momento dell’eventuale assegnazione della borsa devono tempestivamente comunicare all’ufficio International Exchange (internationalexchange@unito.it) il fatto che sono iscritti al programma di doppio titolo.
    Un’ulteriore possibilità di finanziamento sono le Borse di studio per mobilità internazionale per doppio titolo dell’Ateneo
  • Come faccio a farmi riconoscere gli esami sostenuti all’estero?
    Gli studenti che beneficiano di una borsa Erasmus seguono la normale procedura Erasmus
    Gli studenti non beneficiari di borsa Erasmus devono richiedere al Responsabile scientifico di  Potsdam di inviare la documentazione necessaria al Responsabile scientifico di UNITO.
  • Dove devo pagare le tasse universitarie?
    Le tasse vanno pagate soltanto nell’Università di prima iscrizione, cioè Torino.
  • Chi posso contattare in caso di dubbi?
    Il docente referente dell’accordo di doppio titolo è il Prof. Massimo Leone (massimo.leone@unito.it)

FAQ - Documento in formato PDF (in aggiornamento)

 

FAQ in italiano

Sedi: TORINO/POTSDAM
Durata: 2 anni
Posti disponibili: 10 riservati a studenti di Torino (outgoing)  + 10 riservati a studenti di Potsdam (incoming)
Lingue: Italiano, tedesco
Responsabile scientifico dell’accordo per UNITO: prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Responsabili scientifici dell’accordo per Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de 

Come mi iscrivo all’Università di Torino?

  • Gli studenti ammessi al percorso binazionale devono registrarsi al Portale di Unito e successivamente contattare la segreteria studenti, inviando una e-mail a francesco.cacciatore@unito.it e filomena.locantore@unito.it contenente un certificato di iscrizione al percorso binazionale rilasciato dall’Università di Potsdam 
  • Prima della partenza, tutti gli studenti devono stipulare un learning agreement firmato dal responsabile italiano (Prof. Massimo Leone) e dal responsabile tedesco.
  • Al loro arrivo a Torino, gli studenti devono presentarsi presso la segreteria, dove si immatricoleranno e compileranno il piano carriera assistiti dal personale.
  • Gli studenti incoming beneficiari di borsa Erasmus devono tempestivamente comunicare all’ufficio International exchange (internationalexchange@unito.it) che sono iscritti al programma binazionale.

Come faccio a farmi riconoscere gli esami sostenuti in Italia?

Gli studenti che beneficiano di una borsa Erasmus seguono la normale procedura Erasmus
Gli studenti non beneficiari di borsa Erasmus devono richiedere al coordinatore di Torino di inviare la documentazione necessaria al coordinatore di Potsdam.

FAQ - Documento in formato PDF


FAQ in English

Locations: TURIN/POTSDAM
Duration: 2 years
Available positions: 10 positions for students from Turin + 10 positions for students from Potsdam
Languages: Italian, German
Scientific director for UNITO: Prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Scientific directors for Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de

How do I register at the University of Turin?

  • The students admitted to the binational program must register on the Internet portal of the University of Turin. They must then contact the students’ office (“segreteria studenti”) sending an e-mail containing a certificate of registration to the binational program issued by the University of Potsdam. The e-mail should be addressed to: francesco.cacciatore@unito.it and filomena.locantore@unito.it 
  • Before they leave for Turin, all students must prepare a learning agreement signed by both the scientific director for the University of Turin (Prof. Massimo Leone) and the director for the University of Potsdam.
  • When they arrive in Turin, students must present themselves at the students’ office, where they will complete their registration procedure and fill in their online curriculum (“piano carrriera”), with the help of the personnel.
  • Incoming students who are granted with an Erasmus grant must promptly communicate to the International exchange office (internationalexchange@unito.it) that they are registered in the binational program.

How will the exams that I took in Turin will be recognized?

Students with an Erasmus grant follow the normal Erasmus procedure. Students without an Erasmus grant must ask the scientific director for Turin to send the necessary documents to the scientific director of Potsdam.

FAQ - PDF document

FAQ

Sedi: TORINO/POTSDAM
Durata: 2 anni
Posti disponibili: 10 riservati a studenti di Torino (outgoing)  + 10 riservati a studenti di Potsdam (incoming)
Lingue: Italiano, tedesco
Responsabile scientifico dell’accordo per UNITO: prof. Massimo Leone
e-mail: massimo.leone@unito.it
Responsabili scientifici dell’accordo per Potsdam: Dr. Anne Pirwitz, Prof. Eva Kimminich
e-mail: apirwitz@uni-potsdam.de 

  • Come faccio ad iscrivermi al percorso per l’ottenimento del doppio titolo Torino- Potsdam?
    Al momento della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale in Comunicazione e Culture dei Media, bisogna indicare la volontà di seguire il percorso di doppio titolo, compilando e allegando l’apposito modulo, e allegando un certificato di conoscenza di livello almeno B2 della lingua tedesca. Il Consiglio del Corso di Laurea valuterà ciascuna domanda.
  • C’è un numero massimo di studenti che si possono iscrivere al percorso di doppio titolo?
    Sì, il programma può includere al massimo 10 studenti all’anno. Tale numero è stabilito dalla convenzione firmata dalle due istituzioni.
  • Come presento il piano carriera?
    Gli studenti iscritti al percorso di doppio titolo devono compilare il piano carriera riferito alla coorte dell’anno accademico di iscrizione.
    Prima della partenza, tutti gli studenti devono inoltre compilare un learning agreement che stabilirà quali esami sosterranno in Germania. Tale documento deve essere firmato dal responsabile italiano e dal responsabile tedesco.
    Se gli studenti sono vincitori del Bando Erasmus per studio, dovranno seguire tutte le istruzioni pubblicate nella specifica sezione del Portale UniTo 
  • Quando devo partire?
    Gli studenti possono scegliere se trascorrere a Potsdam 1 o 2 semestri. Tutti gli studenti partiranno all’inizio del secondo anno.
  • Dove devo discutere la tesi e in che lingua devo scriverla?
    La tesi va discussa a Torino, scritta in italiano e con abstract in tedesco.
  • Quali competenze linguistiche devo avere per accedere al programma di doppio titolo?
    Gli studenti devono avere certificati di padronanza del tedesco di livello C1-C2 (il livello accettato dall'Università di Potsdam cambia a seconda dell'ente che ha rilasciato il certificato, per ulteriori dettagli:  internationalstudents@unito.it
  • Ci sono fonti di finanziamento per gli studenti partecipanti?
    Gli studenti possono fare domanda per una borsa Erasmus per l’Università di Potsdam (Universität Potsdam- D-POTSDAM01).
    Al momento dell’eventuale assegnazione della borsa devono tempestivamente comunicare all’ufficio International Exchange (internationalexchange@unito.it) il fatto che sono iscritti al programma di doppio titolo.
    Un’ulteriore possibilità di finanziamento sono le Borse di studio per mobilità internazionale per doppio titolo dell’Ateneo
  • Come faccio a farmi riconoscere gli esami sostenuti all’estero?
    Gli studenti che beneficiano di una borsa Erasmus seguono la normale procedura Erasmus
    Gli studenti non beneficiari di borsa Erasmus devono richiedere al Responsabile scientifico di  Potsdam di inviare la documentazione necessaria al Responsabile scientifico di UNITO.
  • Dove devo pagare le tasse universitarie?
    Le tasse vanno pagate soltanto nell’Università di prima iscrizione, cioè Torino.
  • Chi posso contattare in caso di dubbi?
    Il docente referente dell’accordo di doppio titolo è il Prof. Massimo Leone (massimo.leone@unito.it)

FAQ - Documento in formato PDF


Presentazione generale

L'Università di Torino, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione, Italia e la Facoltà delle Arti presso l'Università di Potsdam hanno sviluppato un Corso di Studi Magistrale con mobilità bi-nazionale in semiotica. Ciascuna parte attribuirà un titolo, l'Università di Torino in "Comunicazione e Culture dei Media"(LM92) e l'Università di Potsdam in "Internationale angewandte Kulturwissenschaft und Kultursemiotik" agli studenti che hanno portato a compimento con successo il Corso di Studi e la relativa mobilità.

Il personale responsabile del Corso di Studi è il seguente:

  • Prof. Ugo Volli e Prof. Massimo Leone - Responsabili per la parte italiana
  • Prof. Eva Kimminich - Responsabile per la parte tedesca

Informazioni pratiche

Il numero massimo di studenti partecipanti è di 20 per anno accademico, 10 per ciascuna istituzione. Gli studenti devono avere certificati di padronanza del tedesco di livello C1-C2 (il livello accettato dall'Università di Potsdam cambia a seconda dell'ente che ha rilasciato il certificato, per ulteriori dettagli:  internationalstudents@unito.it.Ogni Università seleziona i propri studenti autorizzati a seguire il Corso di Studi bi-nazionale. 

Le tasse d'iscrizione e gli altri oneri devono essere corrisposti esclusivamente all'Istituzione di prima iscrizione. L'Università di Potsdam non richiede spese amministrative, ad eccezione degli oneri per l'Associazione Studentesca (Studentenwerk), e il Comitato Generale degli Studenti (AstA) oltre ai costi per l'acquisto obbligatorio del biglietto semestrale per i trasporti a Potsdam.

Gli studenti dell'Università di Potsdam non dovranno corrispondere spese amministrative all'Università di Torino, a eccezione dei contributi ancillari (spese di affrancatura, contributo per le attività sportive organizzate dal C.U.S. Torino, diritti S.I.A.E.) stabiliti annualmente dalle linee guida su tasse e contributi dell'Università di Torino.

Per le modalità di iscrizione è necessario contattare la Segreteria studenti.

Gli studenti ammessi a frequentare il Corso di Studi in Comunicazione e Culture dei Media (LM92) presso l'Università di Torino (Università di prima iscrizione) che desiderano ottenere il diploma di laurea magistrale bi-nazionale, trascorrono il secondo anno accademico presso l'Istituzione ospite, l'Università di Potsdam. 

Gli studenti ammessi a frequentare il Corso di Studi Internazionale in Internationale angewandte Kulturwissenschaft und Kultursemiotik presso l'Università di Potsdam (Università di prima iscrizione), trascorrono il primo anno presso l'Università di Torino. Gli studenti s'iscrivono ad entrambe le Università. 

Gli studenti iscritti sia al Corso di Laurea Magistrale in Comunicazione e Culture dei Media (LM92) sia al Corso di Master in Internationale angewandte Kulturwissenschaft und Kultursemiotik possono prolungare il loro soggiorno presso l'Istituzione ospite fino a 2 semestri.

Ognuna delle due Università prevede un corso di studi il quale comprende didattica frontale, esami, attribuzione di crediti e trasferimento di crediti secondo le specifiche contenute nell'allegato tecnico a questo accordo.

Gli studenti seguono le istruzioni del piano carriera del Corsi di Laurea Magistrale della loro Università d'iscrizione quando vi studiano. All'estero, essi scelgono moduli e corsi secondo i suggerimenti del supervisore locale, in linea con l'allegato tecnico.

L'istituzione di prima iscrizione riconoscerà i corsi e gli esami sostenuti presso l'istituzione ospite con l'obbiettivo del conferimento finale di un Doppio Diploma. Ogni Università riconoscerà il piano carriera e le regole di esame dell'altra Istituzione.

Ultimo aggiornamento: 12/05/2021 12:48