Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO MOD. 1 (LAUREA MAGISTRALE)

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Codice dell'attività didattica
LET0399
Docente
Diego Marconi (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c501] Laurea magistrale in Filosofia
[f005-c502] Laurea magistrale in Scienze linguistiche
[f005-c503] Laurea magistrale in Antropologia culturale ed etnologia
[f005-c504] Laurea magistrale in Scienze storiche e documentarie
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si propone di far comprendere la prospettiva naturalistica in filosofia del linguaggio. L'obiettivo congiunto dei due moduli specialistici è di mettere lo studente in grado di scrivere una tesi specialistica nell'area della filosofia del linguaggio attuale.

Students are supposed to come to understand the naturalistic orientation in philosophy of language. Both modules in the master's degree curriculum aim at enabling students to write a master's thesis in the area of present-day philosophy of language.

Oggetto:

Programma

Il corso presenterà alcuni dei principali tentativi di naturalizzare la semantica, cioè di ridurre le proprietà semantiche (come il significato) a proprietà naturali. Verranno presi in considerazione i contributi di Jerry Fodor, Fred Dretske e Ruth Millikan.

The course will present some of the main attempts at naturalizing semantics, i.e. at reducing semantic properties (such as meaning) to natural properties. Contributions by Jerry Fodor, Fred Dretske, and Ruth Millikan will be considered.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Gli studenti che frequentano il corso leggeranno materiali distribuiti dal docente. Per chi non può frequentare, il programma è il seguente:

1.A. Paternoster, Introduzione alla filosofia della mente, Laterza, Cap.4 (Il contenuto intenzionale).

2. J. Fodor, Psicosemantica, Il Mulino, Cap. 4.

3. J. Fodor, Mente e linguaggio, a cura di F.Ferretti, Laterza, pp.143-187 (Il problema, La teoria). 

(Per chi avesse bisogno di soli 5 crediti, soltanto 1. e 2.)

Students attending the course will read materials handed out by the instructor. For students unable to attend, the reading list is as follows:

1.A. Paternoster, Introduzione alla filosofia della mente, Laterza, Ch.4 (Il contenuto intenzionale).

2. J. Fodor, Psicosemantica, Il Mulino, Ch. 4.

3. J. Fodor, Mente e linguaggio, F.Ferretti ed., Laterza, pp.143-187 (Il problema, La teoria). 

(For students who only need 5 credits, just 1. and 2.)



Oggetto:

Note

I due moduli specialistici di Filosofia del linguaggio sono indipendenti tra loro. Entrambi presuppongono che sia stato seguito almeno un modulo triennale di Filosofia del linguaggio.

Theories of meaning and content (1) - Naturalistic theories.

Both modules are independent of each other. Students taking either module are required to have acquired 5 credits of Philosophy of language in the laurea triennale.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:32

Non cliccare qui!