Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Incontri sul senso B - La comunicazione religiosa

Oggetto:

Meetings on the meaning B - The religious communication

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
FIL0191
Docente
Laura Gaffuri (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea magistrale in Comunicazione e Culture dei media
Anno
2° anno
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
M-STO/01 - storia medievale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Prerequisiti

"Incontri sul Senso B" (Prof.ssa Gaffuri) si articola con "Incontri sul Senso A" (Prof. Volli) e "Incontri sul Senso C" (prof. Leone)

"Incontri sul Senso B" (Prof.ssa Gaffuri) is linked to both "Incontri sul Senso A" (Prof. Volli) and "Incontri sul Senso C" (prof. Leone).

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento intende avvicinare gli studenti ad alcune forme storiche della cultura dei media e della comunicazione occidentale. Per secoli, il medium di maggiore impatto sulla coscienza collettiva occidentale è stato la voce, e il suo paradigma culturale la religione. In particolare, alla predicazione medievale va la qualifica unanime della storiografia di essere stata la prima rivoluzione "mass mediatica" della storia europea. Il corso darà perciò allo studente la possibilità di verificare personalmente i caratteri di tale "rivoluzione", i suoi livelli di diffusione e di efficacia, il suo impatto sulla vita civile e sulle istituzioni. 

The aim of the lessons is to bring students closer to some historical forms of the culture of media and the western religious communication. The field covered will be the medieval preaching, whose success and efficacy both in written and oral make it the first "mass media revolution" in the european society.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Comprensione e conoscenza del fenomeno trattato; autonomia di giudizio  e capacità di esposizione critica ed esaustiva. 

Understanding and knowledge of the topic; autonomous assessment and ability of critical and exhaustive presentation and discussion.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Seminario con frequenza obbligatoria.

Workshop with mandatory class.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esercitazione finale scritta e discussione.

Written practice and discussion.

Oggetto:

Attività di supporto

Power Point con fonti.

Power Point with sources.

Oggetto:

Programma

Una "Parola efficace". 

Se l'efficacia comunicativa non fu un'invenzione della retorica medievale, fu tuttavia il medioevo che vi dedicò grandi risorse intellettuali facendone il proprio maggiore strumento di controllo delle popolazioni soprattutto tra XII e XV secolo. In questi secoli, la parola religiosa divenne il principale veicolo di disciplinamento delle popolazioni grazie alla propria capacità di misurare il proprio pubblico, di muovere e convincere ingenti masse, di guidare governanti e legislatori. Il corso propone un'analisi di tale efficacia attraverso la verifica della relazione tra parola religiosa, sacra scrittura, esegesi e legge.

A "Successful Word".

Middle Ages didn't invent the efficacy of the communication. Nevertheless Middle Ages paied particular attention in its innovation, especially from the 11th to the 15th century. The outcome was a long period in which the religious word succeeded in moving and convincing masses, above all those of the cities. The course will present the reasons for this success by considering the specific relationship among religious discourse, holy scripture, exegesis, and law.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi di studio saranno indicati a lezione.

Readings will be provided in class.

Oggetto:

Orario lezioni

Nota: 21/02 ore 11.00 - 14.00 aula di Antica Palazzo Nuovo (II piano)
22/02 ore 11.00 - 14.00 aula di Antica Palazzo Nuovo (II piano)
07/03 ore 11.00 - 14.00 aula 22 Palazzo Nuovo
08/03 ore 11.00 - 14.00 aula di Antica Palazzo Nuovo (II piano)

Oggetto:

Note

* Per gli studenti Erasmus è prevista la possibilità di studiare su testi in lingua e sostenere l'esame finale in inglese o francese.

* International and Erasmus students may take the exam in English and French. A specific reading lists consisting of books and articles in English and French will be made available from the lecturer on request.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/01/2019 16:13
Non cliccare qui!