Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA F (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Laura Nay (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c209] laurea spec. in letteratura, filologia e linguistica italiana - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre - seconda parte
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi


Conoscenza dell’autore e del periodo della letteratura italiana preso in esame, con riferimento ai modi, ai generi e alle poetiche. Acquisizione di strumenti teorici, metodologici e critici, finalizzati in particolare alla periodizzazione e all’analisi testuale.

Oggetto:

Programma

Le scritture dell’io: l’io “romantico” e l’io “in esilio”.

«Lavora, scrivi moltissimo, e ogni giorno raccogliti in te stesso onde tu non proceda mai con leggerezza e avventatezza»: le dinamiche dell’io romantico in esilio da sé e dal mondo.


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:


FREQUENTANTI

M. GUGLIELMINETTI, L’io dell’Ottantanove e altre scritture, a cura di C. ALLASIA e L. NAY, Firenze, SEF, 2008, pp. 3-168, 237-257, 339-412.
PH. LEJEUNE, Il patto autobiografico, Bologna, Il mulino, 1986, pp. 11-50, 363-399.
L. DIAFANI, «Ragionar di sé», scritture dell’io e romanzo in Italia (1816-1840), Firenze, SEF, 2003, pp. 27-85, 147-266.

Gli Alfierian-foscoliani piemontesi e il Romanticismo lombardo-piemontese del primo Risorgimento, a cura di V. CIAN, «Memorie della società nazionale per la storia del Risorgimento italiano», Roma, Biblioteca scientifica, 1934, vol. I, pp. 5-94.

È richiesta la lettura, per i primi due in edizioni a scelta purché integrali e commentate, di
U. FOSCOLO, Le ultime lettere di Jacopo Ortis
ID., Il sesto tomo dell’io
S. DI SANTAROSA, Ricordi, 1818-1824: Torino, Svizzera, Parigi, Londra, a cura di M. MONTERSINO, Firenze, Olschki, 1998.

È richiesta la lettura di:
U. FOSCOLO, Epistolario, vol. IX, 1822-1824, a cura di M. Scotti, Firenze, le Monnier, 1994, pp. 436-440.
ID., Lettere dall’Inghilterra, in ID., Opere, ed. dir. da F. GAVAZZENI, con la collaborazione di M.M. LOMBARDI e F. LONGONI, Torino, Einaudi-Gallimard, 1995, vol. II, pp. 449-455,
G. PECCHIO, Osservazioni semiserie di un esule sull’Inghilterra, a cura di G. NICOLETTI, Milano, Longanesi, 1976, pp. 29-39, 97-99, 159-161.
S. DI SANTAROSA, Lettere dall’esilio, 1821-1825, a cura di A. OLMO, Roma, Istituto per la storia del Risorgimento italiano, 1969, pp. 178-191, 423-425.
ID., Confessioni, nella trascrizione a cura di M. MONTERSINO, pp. 4-7, 10-15, 23-25, 40-42, 51-53, 60-62, 66-67, 203-207, 213-214, 220-221, 236-241, 522-527, 570-575.

È richiesta inoltre la conoscenza di:
C. SEGRE, C. MARTIGNONI, Testi nella storia, Milano, 1992, vol. 3, pp. 122-280, 844-880.

NON FREQUENTANTI

A quanto fino ad ora indicato i non frequentanti devono aggiungere:

M. GUGLIELMINETTI, Biografia ed autobiografia, in Le questioni, vol. V della Letteratura italiana, diretta da A. ASOR ROSA, Torino, Einaudi, 1986.
M.A. TERZOLI, Foscolo, Bari, Laterza, 2000.

TUTTI I MATERIALI FORNITI IN FOTOCOPIA SONO REPERIBILI PRESSO LA COPISTERIA DI VIA ROERO DI CORTANZE, DI FIANCO AL BAR VERDI.



Oggetto:

Note


Buone capacità linguistiche orali e scritte; nozioni di tipo umanistico.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:32

Non cliccare qui!