Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

STORIA DELLA MINIATURA (LAUREA SPECIALISTICA)

Oggetto:

Anno accademico 2009/2010

Docente
Prof. Fabrizio Crivello (Titolare del corso)
Corso di studi
[f005-c207] laurea spec. in storia del patrimonio archeologico e storico-artistico - a torino
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre (prima e seconda parte)
Tipologia
Per tutti gli ambiti
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
L-ART/01 - storia dell'arte medievale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Aspetti del bizantinismo nella miniatura romanica in Borgogna e nei territori a sud della Loira
Componenti di matrice bizantina nella miniatura romanica francese dei territori in esame; il dibattito storiografico sul bizantinismo nella pittura romanica a nord delle Alpi e in particolare in Francia.
Oggetto:

Programma

Presentati i principali argomenti e metodi della Storia della miniatura (A), il corso intende analizzare, attraverso lo svolgimento delle attività seminariali, esempi di ricezione dell’arte bizantina nella miniatura romanica della Francia centro-orientale (B).

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:


Testi introduttivi sono:
(A) O. Pächt, La miniatura medievale [1984], Boringhieri, Torino 1987, pp. 9-95.
(B) W. Cahn, Autour de la Bible de Lyon. Problèmes du roman tardif dans le centre de la France, in «Revue de l’art», 47 (1980), pp. 11-20; F. Avril, Le arti del colore, in X. Barral I Altet, F. Avril, D. Gaborit-Chopin, Il mondo romanico (1060-1220), vol. I, Il tempo delle Crociate, Milano, Rizzoli 1983, pp. 131-224; vol. II, I regni d'Occidente, Rizzoli, Milano 1984, pp. 159-259.



Oggetto:

Note


Il corso ha svolgimento seminariale e la frequenza è obbligatoria; gli incontri si svolgeranno con cadenza settimanale nell'arco di tutto il primo semestre. Requisiti necessari sono aver già superato almeno un esame di Storia dell'arte medievale e la conoscenza strumentale delle lingue straniere. I crediti verranno acquisiti attraverso la valutazione di una relazione scritta. Sono previste visite didattiche in biblioteche.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/04/2014 15:32

Non cliccare qui!